«Putin ha sbagliato i calcoli, ora rischia il bagno di sangue e la fine della guerra in Ucraina è imprevedibile»

I russi hanno sbagliato i calcoli. E adesso la fine della guerra in Ucraina può essere imprevedibile. Parola del capo del comitato militare della Ue, il generale Claudio Graziano. Che in un’intervista rilasciata oggi al Corriere della Sera fa il punto strategico sull’occupazione militare di Mosca nei confronti di Kiev: «I russi hanno preparato un’offensiva […]

Leggi tutto
error: Content is protected !!