Scappano al controllo dei carabinieri. Scatta l’inseguimento, i militari sparano alle ruote dell’auto dei fuggitivi

Sono le 14 di oggi pomeriggio, 25 gennaio, quando arriva al 112 una segnalazione. C’è un’automobile sospetta con tre persone a bordo davanti all’ufficio postale di Rubano. Subito viene inviata una pattuglia della stazione dei carabinieri di Sarmeola di Rubano.

I militari arrivati sul posto, vedono l’auto, un’Audi A6 di grossa cilindrata, e si avvicinano per iniziare il controllo. Il conducente però mette repentinamente in moto e per sfuggire al controllo tenta di investire i carabinieri.  I militari a questo punto  si lanciano all’inseguimento dell’Audi, in direzione di Mestrino.

Nel frattempo nella zona vengono mandate altre pattuglie con l’obbiettivo di chiudere tutta l’area. I fuggitivi vengono raggiunti una prima volta in una strada della zona industriale di Mestrino. Qui tentano un secondo investimento dei militari che si trovano costretti a esplodere alcuni colpi di pistola. Colpiscono gli pneumatici dell’Audi che comunque riesce ad allontanarsi. La macchina viene ritrovata abbandonata poco dopo, sempre nella zona industriale di Mestrino.

 

 

Le ricerche nell’area permettono di rintracciare subito uno dei soggetti e poco dopo, nascosti in un container, gli altri due.

 

Sono in corso gli accertamenti per identificare i tre e ricostruire i motivi del loro gesto.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!