Poliziotto si toglie la vita con la pistola d’ordinanza. In meno di 24 ore un carabiniere e due poliziotti si sono suicidati

Nel silenzio dei media, continua la strage silenziosa degli appartenenti alle Forze di Polizia, numeri che stracciano ogni statistica e che dovrebbero far capire che il problema non è solo di natura familiare o economico, è un malessere più profondo e inascoltato.

Soltanto questa mattina avevamo riportato la notizia di un suicidio avvenuto ieri a Rimini di un carabiniere forestale 39enne toltosi la vita con la pistola d’ordinanza durante il servizio. Oggi purtroppo registriamo un altra tragedia a Cremona, in mattinata infatti è arrivata la notizia del suicidio di un poliziotto di . L’uomo, vice ispettore 59enne, si è tolto la vita con la pistola d’ordinanza.

Leggi anche Uno Stato nel sangue! 69 morti in divisa nel 2019 e già 3 nel 2020 e nessuno ne parla!

Ieri, a Jesolo, un agente della polizia locale di 43 anni si è suicidato nella sua abitazione. In poco meno di 24 ore, quindi, 3 suicidi. nelle Forze di Polizia.

Noi di Infodifesa ricorderemo ora e sempre chi non ce l’ha fatta riportando, quando noti, i caduti nelle Forze Armate e di Polizia.

error: ll Contenuto è protetto