INCURSORI TRASFERITI PER UN GAVETTONE, LA DENUNCIA ALLE IENE

Per un gesto goaliardico, un gavettone
sull’ammiraglio, come punizione parte degli incursori è stata trasferita, e
 ora svolge compiti che nulla hanno a che vedere con la propria formazione
professionale. Lo raccontano due militari a viso coperto, spiagando quanto
costi in termini economici l’addestramento di un incursore.