IN ANTEPRIMA IL VIDEO UFFICIALE PROPOSTO DALLA DIFESA E NON AUTORIZZATO DALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO

Anche quest’anno la Difesa si appresta a celebrare la ricorrenza del 4 novembre per ricordare il “Giorno dell’Unità Nazionale” e la “Giornata delle Forze armate”. Una data particolare non solo perché quest’anno ricorre il 100° anniversario della vittoria della prima guerra mondiale, ma anche per le polemiche che hanno accompagnato l’uscita del video.

Di seguito riportiamo il video proposto dal Ministero della Difesa e non autorizzato dalla Presidenza del Consiglio.

In sottofondo la poesia PREGHIERA DEL SOLDATO (di George Skypeck)

“Io sono stato quello che gli altri non volevano essere.
Io sono andato dove gli altri non volevano andare.
Io ho portato a termine quello che gli altri non volevano fare.
Io non ho preteso mai niente da quelli che non danno mai nulla.
Con Rabbia ho accettato di essere emarginato come se avessi commesso uno sbaglio.
Ho visto il volto del terrore.
Ho sentito il freddo morso della paura.
Ho gioito per il dolce gusto di un momento d’amore.
Ho pianto, sofferto e ho sperato
….ma più di tutto,
Io ho vissuto quei momenti che gli altri dicono sia meglio dimenticare.
Quando giungerà la mia ora agli altri potrò dire
che sono orgoglioso per tutto quello che sono stato.
…un Soldato”

 

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!