Covid-19, ricoverato il comandante della Guardia di finanza di Asti

Da qualche giorno è ricoverato ad Alessandria in terapia subintensiva il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Asti, colonnello Fabio Canziani, 56 anni.

Il colonnello  è risultato positivo al Covid 19 e ha manifestato i sintomi qualche giorno fa, poi la decisione dei medici di ricoverarlo e sottoporlo ad una terapia di aiuto al respiro.

I collaboratori che hanno avuto contatti sono stati sottoposti a tampone ma non ci sono ancora i risultati, sono in quarantena preventiva. L’attività prosegue, naturalmente, in modo regolare.

Leggi anche Coronavirus, da oggi i Carabinieri coperti da polizza sanitaria 

Il colonnello, sposato, con due figli vive ad Alessandria ed è alla guida delle Fiamme Gialle astigiane dal 2017.

Leggi anche La moglie di un carabiniere scrive a Conte: “Ci hanno lasciato soli per 9 giorni e ancora si perde tempo”

Una brillante carriera iniziata nel 1985 con l’arruolamento in Accademia, ha prestato servizio nei Gico di Piemonte e Lombardia, i gruppi investigativi per il contrasto alla criminalità organizzata. Ha diretto un reparto del Nucleo speciale di polizia valutaria di Milano, poi il comando del Nucleo di polizia tributaria di Catanzaro e infine il prestigioso incarico in Accademia, prima di approdare ad Asti.

Leggi anche Carabiniere morto a causa del Coronavirus, la Procura apre indagine sull’uso delle mascherine

Leave a Reply