Contratto Forze Armate e di Polizia registrato dalla Corte dei Conti. A breve la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

La Corte dei Conti ha finalmente registrato il DPR che recepisce il Contratto di lavoro degli appartenenti alle Forze Armate e Forze di Polizia. Una “registrazione” avvenuta con grande ritardo, ai fini del pagamento degli arretrati e degli adeguamenti stipendiali.

Forze armate e di polizia contratto registrato dalla Corte dei Conti

Il contratto degli appartenenti al Comparto Sicurezza e Difesa ha ricevuto l’avallo della Corte dei Conti, ha dunque ricevuto la legittimazione contabile. Dopo giorni di lunga attesa (la firma del presidente della Repubblica è arrivata il 24 aprile scorso), sembra che ormai la pubblicazione in Gazzetta avverrà nei prossimi giorni, pare nel giro di una settimana.

Nel giro di pochi giorni, salvo ulteriori rinvii, il DPR dovrebbe essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale. A quel punto NOIPA avrà il compito di corrispondere al più presto le spettanze al personale, anche perché già in possesso di tutti i dati necessari.

Quando saranno pagati gli arretrati?

Un ritardo di oltre 6 mesi dalla firma del contratto avvenuta il 23 dicembre 2021. Secondo alcune fonti accreditate si potrebbe verificare l’aumento di stipendio già da giugno ma i relativi arretrati potrebbero slittare a luglio. L’intento è quello di “spalmare” la liquidità di arretrati, fesi e rimborsi irpef in mensilità differenti.

Commenti Facebook

3 pensieri riguardo “Contratto Forze Armate e di Polizia registrato dalla Corte dei Conti. A breve la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

  • Pingback: Pubblicato in Gazzetta Ufficiale adeguamento stipendi militari e poliziotti. Gli importi e quando saranno erogati - INFODIFESA

  • Pingback: Incrementi contrattuali per i dirigenti, a breve quelli del restante personale - INFODIFESA

  • Pingback: Forze armate e di Polizia, se arretrati slittano ancora a luglio maxi stipendio. Ecco le voci - INFODIFESA

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!