Choc a Napoli: uomo investe poliziotto e lo trascina contro un palo

Scena di ordinaria follia nel napoletano dove un uomo ha investito 2 poliziotti.

Gli agenti della Polizia Stradale di Nola notano un’auto ferma sulla corsia di emergenza della Statale all’altezza del comune di Castello di Cisterna. Si fermano e vedono un uomo all’interno del veicolo che, probabilmente sotto effetto di stupefacenti, stava dormendo.

Quando viene svegliato, l’automobilista tenta immediatamente la fuga, mettendo in moto la propria vettura per scappare a tutta velocità. In quella manovra concitata due poliziotti vengono investiti, uno di essi è stato addirittura trascinato sul cofano anteriore per alcuni metri, fortunatamente senza conseguenze nefaste.

Dopo circa una decina di metri c’è stato l’impatto contro il palo. I due agenti lo stavano inseguendo da diversi chilometri.



L’uomo, cercando di seminare i 2 poliziotti ha prima speronato l’auto della Polizia, per poi provare a proseguire la sua folle fuga. La sua Mazda è giunta fino a San Felice a Cancello, in provincia di Caserta, dove il fuggitivo, si è poi schiantato contro un palo a tutta velocità. Per scongiurare l’arresto ha anche tentato di aggredire gli agenti, che però sono riusciti finalmente a bloccarli e ad arrestarlo.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!