ARRESTATO CAPITANO DEI CARABINIERI, AI DOMICILIARI IN ALLOGGIO DI SERVIZIO

A Milano è stato arrestato Angelo Bello, ex capitano della compagnia dei carabinieri di Terracina dal settembre 2011 al settembre 2014. E’ quanto riporta Francesco Furlan per h24 news.

L’uomo, originario di Civitavecchia, è stato fermato, insieme al convivente, dai colleghi del reparto operativo del comando Tutela Salute diretti dal tenente colonnello Zapparoli che lo hanno trovato in possesso di cinquanta grammi di shaboo, una droga sintetica della famiglia delle metanfetamine e di origine asiatica, paragonata alla cocaina ma, secondo diversi rapporti sanitari, “con effetti otto volte maggiori”.

Dopo aver lasciato il comando della Compagnia di Terracina nel settembre 2014, il capitano era stato destinato comando della CIO (Compagnia Intervento Operativo) al III° Reggimento dei Carabinieri Lombardia.

L’uomo e il convivente sono stati posti ai domiciliari presso l’alloggio di servizio all’interno della caserma “Medici” di Milano essendosi entrambi dichiarati sieropositivi.