Posts In Category

Avvocato Militare

Ci siamo già occupati del cosiddetto “moltiplicatore” in questo articolo (per approfondire clicca qui). Oggi riportiamo un importante e recente sentenza della Corte dei Conti del Molise nella quale, il ricorrente, colonnello dell’Arma dei carabinieri collocato in congedo assoluto per infermità dal 14/7/2016 in quanto non idoneo permanentemente al servizio …
Read More

Chi vuole diventare poliziotto non deve più preoccuparsi dell’altezza, ma deve tenere d’occhio la bilancia. È quanto prevede il regolamento approvato venerdì 31 luglio dal Consiglio dei ministri in materia di parametri fisici per l’ammissione ai concorsi per il reclutamento nelle forze armate, nelle forze di polizia a ordinamento militare …
Read More

Il SAP accoglie favorevolmente la decisione del TAR per il Friuli Venezia Giulia che ha finalmente riconosciuto il diritto degli Allievi Agenti rientranti nelle seconde aliquote VFP ad essere inquadrati con la medesima anzianità di servizio dei loro colleghi rientranti nella prima aliquota e vincitori del medesimo concorso. Infatti, i 4 …
Read More

La Corte di appello di Potenza ha riconosciuto (omissis) colpevole del reato di cui all’art. 323 codice penale (abuso di ufficio) perché quale comandante della Stazione Carabinieri di Montescaglioso, nell’esercizio delle sue funzioni, in violazione di quanto prescritto dall’art. 193 c.d.s. (obbligo dell’assicurazione di responsabilità civile), avendo riscontrato nel corso …
Read More

Avv. Francesco Pandolfi – Durante un controllo la Polizia scopre che Tizio ha nella sua vettura un coltello con manico in legno e lama di 6 centimetri di lunghezza.  Al momento del rinvenimento dell’arma in un portaoggetti dell’autovettura, Tizio dichiara che si tratta di un oggetto rinvenuto per caso nelle acque del lago e conservato …
Read More

Con la sentenza 3071 del 2017 il Consiglio di Stato ha chiarito che “nel procedimento di accertamento dell’idoneità sufficiente, rispetto ai profili sanitari occorrenti per il mantenimento del militare in servizio, il giudizio di inidoneità non equivale per forza al riconoscimento dell’esistenza di uno stato patologico globale e permanente, ma significa …
Read More

(di Avv. Chiara Chessa & Avv. Eleonora Barbini) – personale militare riformato, anche a seguito di patologie nondipendenti da causa di servizio, che abbia maturato il trattamento pensionistico in regime misto o contributivo (escluso il retributivo), è stato riconosciuto in via giurisprudenziale, il diritto alla maggiorazione della pensione in ragione dell’applicazione dell’art. …
Read More

Attenzione perché nel caso in cui l’amministrazione non valuti eventuali istanze prodotte anzitempo dal militare tendenti a dismettere il proprio incarico in cambio di qualsiasi altro impiego, pur di poter adempiere all’assistenza del familiare invalido al 100% (legge 104/92), finisce per emettere un provvedimento di rigetto alla richiesta di trasferimento che verrà annullato …
Read More

Il blocco della contrattazione collettiva per gli stipendi statali dall’anno 2010 è stato disposto dall’art. 9 comma 17 del Decreto Legge 78/2010 convertito dall’art 1 comma 1 della Legge n. 122/2010. La sentenza della Corte Costituzionale n. 178 del 24.06.2015 ha sancito l’illegittimità costituzionale delle norme che avevano disposto il …
Read More

Certamente, almeno una volta nella vita, ti sarai chiesto se sia obbligatorio o meno camminare con la carta di identità o un altro documento di riconoscimento in tasca o nella borsa. La polizia ha di certo il potere di fermarti e chiedere i tuoi dati senza una apparente ragione, per …
Read More