Un poliziotto è stato preso a pugni in faccia da un passeggero della metro

Un ragazzo di 19 anni è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale dopo aver preso a pugni in faccia un agente di polizia nella stazione della metro Duomo nella serata di sabato 4 dicembre.

Tutto è accaduto intorno alle 21:00, come riferito da via Fatebenefratelli. Il giovane, stando alla ricostruzione della questura, era stato fermato per un normale controllo nel mezzanino della stazione ma quando i poliziotti gli hanno chiesto i documenti ha reagito sferrando un gancio in faccia all’agente per poi cercare di allontanarsi. Non ha fatto molta strada: è stato raggiunto, bloccato e ammanettato.

Il poliziotto, invece, è stato trasportato al pronto soccorso del Policlinico dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di 4 giorni.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!