TREDICESIMA SU NOIPA. ACCREDITO 14 DICEMBRE. ECCO A CHI SPETTA

Da stamattina sulla piattaforma NoiPa è già visibile lo stipendio di dicembre insieme alla tredicesima il tutto in un unico cedolino, da oggi milioni di dipendenti pubblici potranno effettuare il login nella propria area riservata della piattaforma NoiPA e consultare lo stipendio di dicembre, ricordiamo che si tratta solo di consultazione, l’accredito sui conti avverrà con ogni probabilità il 14 dicembre.

Ricordiamo che non a tutti spetta la tredicesima mensilità, infatti solo il personale della pubblica amministrazione con assunzione a tempo indeterminato troveranno in busta paga la cosiddetta gratifica natalizia.

La Tredicesima mensilità verrà corrisposta per intero al personale in servizio dal 1° gennaio; nel caso di servizio prestato per un periodo inferiore all’anno o in caso di cessazione del rapporto nel corso dell’anno, la tredicesima è dovuta in ragione di un dodicesimo per ogni mese di servizio prestato o frazione di mese superiore a 15 giorni.

La tredicesima non spetta per chi è in aspettativa dal lavoro o comunque di assenza senza retribuzione, ricordiamo inoltre che la tredicesima si matura in base ai mesi lavorati (a partire dal mese di gennaio dell’anno di riferimento), l’importo spettante è commisurato in proporzione ai dodicesimi lavorati.

Sulla tredicesima il prelievo Irpef è ad aliquota massima, senza l’applicazione di alcuna detrazione d’imposta (trovate il dettaglio nella sezione Ritenute) del cedolino dello stipendio.