Tragedia in Polizia, agente della stradale si toglie la vita in caserma

Terribile gesto di un agente della polizia stradale a Terracina. Il poliziotto, un uomo di circa 50 anni, si sarebbe ucciso sparandosi un colpo di pistola con l’arma d’ordinanza mentre era all’interno del Distretto di Terracina, dove prestava servizio.

Carabiniere con procedimenti disciplinari si toglie la vita, Zetti (NSC): «Pronti a collaborare con Autorità e staremo vicini alla famiglia»

Si spara nel Comando di Polizia: morto agente della Stradale di Terracina

L’agente, residente a Fondi con la moglie e i due figli adolescenti, non aveva mostrato in precedenza segni che facessero pensare a problemi tali da giungere a una conclusione così tragica. Ancora non si sa se il poliziotto abbia lasciato un biglietto che spieghi il motivo del suo terribile e drammatico gesto. La notizia del suicidio si è rapidamente diffusa ha sconvolto sia Fondi, dove viveva, che Terracina, dove prestava servizio.

Commenti Facebook

2 pensieri riguardo “Tragedia in Polizia, agente della stradale si toglie la vita in caserma

  • Pingback: Tragedia in polizia, ancora un suicidio - L'Irresponsabile

  • Pingback: Tragedia in polizia, ancora un suicidio - INFODIFESA

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!