Si spara con pistola del padre Carabiniere, muore undicenne

Il figlio undicenne di un carabiniere è morto oggi nella sua abitazione in provincia di Pisa dopo essersi sparato un colpo alla testa con la pistola del padre.

Sul posto insieme ai soccorsi intervenuti i carabinieri. Non ancora chiara la dinamica di quanto accaduto.

Il bambino è riuscito ad impossessarsi dell’arma che era probabilmente già carica. Appena sentita l’esplosione i famigliari sono accorsi ed hanno chiamato i soccorsi. Ambulanza ed auto medica arrivate sul posto non hanno però potuto fare nulla per salvare la vita del bimbo.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!