Fratturano la mano a un poliziotto e feriscono il collega. Arrestati due algerini

Due agenti feriti e due uomini in manette. Serata decisamente movimentata quella di giovedì alle colonne di San Lorenzo a Milano, dove due poliziotti sono finiti in ospedale dopo essere stati aggrediti. 

L’intervento, stando a quanto ricostruito e riferito dalla Questura, è scattato verso le 23.15, quando alcuni passanti hanno segnalato al 112 due uomini molesti in corso di Porta Ticinese. Al loro arrivo sul posto, gli agenti hanno individuato i due, che però hanno subito iniziato a insultare i poliziotti, rifiutando di farsi identificare

In un attimo, la situazione è precipitata e i due si sono scagliati contro l’equipaggio della Volante: uno dei due agenti ha riportato la frattura dell’osso della mano, colpita con un calcio, e ha ricevuto una prognosi di 25 giorni, mentre l’altro è stato portato al pronto soccorso per alcune ferite al gomito. Anche una volta bloccati e messi in macchina, i due aggressori hanno continuato a dare in escandescenze e hanno danneggiato anche la vettura della polizia

In Questura sono poi stati identificati – sono un 28enne e un 32enne, entrambi algerini con precedenti – e dichiarati in arresto per danneggiamento e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!