Si presenta in questura e insulta i poliziotti, poi colpisce un agente

Si è presentato in questura a Genova, in via Armando Diaz, e ha cominciato a insultare i poliziotti, poi ha anche colpito uno di loro ed è stato arrestato. Protagonista della vicenda, poco prima delle ore 13 di sabato 15 ottobre 2022, un 25enne che sarà processato per direttissima per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

LEGGI ANCHE Rapinatore morto dopo scontro a fuoco con la polizia, indagati 5 agenti

LEGGI ANCHE Esercito italiano, bando sottotenenti: posti, requisiti e come inviare la domanda

Il ragazzo si è presentato presso l’ingresso secondario della questura e con fare irriverente e provocatorio ha intimato ad uno dei poliziotti presenti di raggiungerlo all’esterno. Il 25enne, nonostante gli inviti dell’agente a mantenere la calma, ha iniziato a inveire contro di lui e i suoi colleghi che sono subito intervenuti.

Gli agenti del corpo di guardia hanno provato nuovamente a ristabilire la calma, anche per capire i motivi della sua presenza in questura, ma il giovane ha continuato ad agitarsi fino a colpire un poliziotto ad una mano.  L’uomo è stato quindi accompagnato all’interno dove è stato identificato e arrestato.

error: ll Contenuto è protetto