Rompe il naso a poliziotta che difende mamma con due bambini

Interviene per difendere una donna, poliziotta aggredita e picchiata. E’ accaduto in via di San Pisino, sulla Prenestina.

L’agente componente di una pattuglia  del commissariato Sant’Ippolito è intervenuta per difendere una donna e i suoi bambini da un uomo che in strada infastidiva i passanti.

Ad essere aggredita invece è stata la stessa agente colpita violentemente al volto prima con un pugno e poi con uno schiaffo.  L’agente ferita, con l’aiuto del collega e di un altro equipaggio del commissariato San Lorenzo, è riuscita a contenere l’uomo fino a bloccarlo definitivamente. 

L’aggressore, un cittadino del Ghana di 43 anni con numerosi precedenti di polizia è stato arrestato per resistenza, lesioni, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. L’agente soccorsa immediatamente in ospedale ha riportato la frattura del setto nasale.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!