NEPAL, È PARTITO L’OSPEDALE DA CAMPO ITALIANO

È partita nel tardo pomeriggio di oggi, a bordo di
un velivolo da trasporto KC767 dell’Aeronautica Militare, la task force di
assistenza sanitaria e di supporto tecnico-operativo inviata dal Governo
italiano per assistere la popolazione del Nepal colpita dal drammatico
terremoto del 25 aprile.

Il team, coordinato dal Dipartimento della
Protezione civile nell’ambito del Meccanismo europeo di protezione civile, è
composto da 36 persone tra personale medico del Gruppo Chirurgia d’Urgenza di
Pisa, vigili del fuoco specialisti nella valutazione e messa in sicurezza degli
edifici e funzionari del Dipartimento stesso.

A bordo del velivolo anche personale sanitario
dell’Esercito Italiano dell’ospedale militare Celio, funzionari dell’Unità di
Crisi della Farnesina destinati ad integrare il team già operante in Nepal dal
27 aprile per l’organizzazione del rimpatrio dei nostri connazionali, e
militari del Comando Interforze. 

Leave a Reply

error: Content is protected !!