Incredibile nascita nel bagno della caserma militare: nasce un maschietto con un parto spontaneo

Incredibile nascita questa mattina, intorno alle 8.30, presso la caserma militare a Foggia, dove nel bagno dell’edificio di via delle Casermette, la moglie di un dipendente civile della caserma ha dato alla luce un maschietto.

 

Un parto spontaneo che ha richiesto però l’immediato intervento di un medico e dei sanitari della postazione del 118 dell’ospedale D’Avanzo, allertati dalla centrale operativa per un codice rosso.

 

La neo mamma ha cominciato ad accusare forti dolori allo stomaco e ad avere delle perdite. Si è diretta in bagno, dove con delle spinte è riuscita a partorire e a dare alla luce un maschietto.

 

Sul posto, oltre alla dottoressa Giuseppina Gentile e all’autista Leone Montemorra, sono giunti l’infermiera Daniela Cuozzo, l’autista dell’ambulanza Tobia Falcone e il soccorritore Marco Pagliara.

 

Dopo aver messo in sicurezza il neonato e la donna, i sanitari hanno trasferito entrambi presso il triage ostetrico ginecologico, dove è stato clampato il cordone ed eseguito il secondamento, ultima fase del parto. In quel momento in servizio c’erano l’ostetrica Filomena Mimmo, la ginecologa Annalisa Greco, le infermiere Sara Rainone e Michela Tenace, l’ausiliaria Rita Buono.

 

 

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!