DAL 1° GENNAIO COMPENSO FORFETTARIO DI GUARDIA AI COLONNELLI E COMPENSO FORFETTARIO D’IMPIEGO PER I DIRIGENTI

Dal primo gennaio 2018 è previsto il compenso forfettario d’impiego per tutti i dirigenti ed anche il compenso forfettario di guardia per i colonnelli. E’ quanto statuisce una circolare dello Stato Maggiore Difesa a firma dell’Ammiraglio Pietro Ricca.

Art. 1826bis del COM (d.lgs. n. 66/2010). Decreto Interministeriale di definizione dei criteri per compensare con specifici istituti gli ufficiali superiori e gli ufficiali generali.

Il decreto legislativo n. 94 del 2017 sul c.d. riordino dei ruoli e delle carriere ha introdotto, nel COM, l’art. 1826bis che istituisce un apposito fondo per fronteggiare specifiche esigenze di carattere operativo. La norma stabilisce, altresì, che con decreto interministeriale sono definiti: i criteri per l’attribuzione, le modalità applicative e le misure dei compensi.

In ottemperanza a quanto indicato nella citata norma, questo Stato maggiore ha predisposto uno schema di decreto interministeriale, a firma del Sig. Ministro della Difesa di concerto con il Sig. Ministro dell’Economia e delle Finanze, ed intrapreso le azioni per la finalizzazione dell’iter approvativo del citato schema, il quale prevede dal 1° gennaio 2018, il Compenso forfetario di impiego per tutti i dirigenti ed estende il Compenso forfetario di guardia ai colonnelli, con i medesimi requisiti e modalità applicative attualmente previste per il personale contrattualizzato.

Leave a Reply

error: Content is protected !!