Correttivi Riordino: Unificazione dei ruoli Graduati/Sergenti, la proposta in commissione di Fratelli d'Italia - INFODIFESA

Correttivi Riordino: Unificazione dei ruoli Graduati/Sergenti, la proposta in commissione di Fratelli d’Italia

Non si placano le polemiche riguardo al testo del decreto che introduce correttivi al riordino delle carriere. Assicurare il riordino delle carriere per la categoria Graduati di Esercito e Aeronautica. E’ quanto chiedono i delegati Cocer in una dichiarazione che prende spunto dalla notizia circa l’orientamento di Fratelli d’Italia riguardo al provvedimento correttivo al riordino dei ruoli che in questi giorni verra’ licenziato dalle Commissioni Difesa di Camera e Senato.

“Nel ribadire quello che la categoria Graduati ha gia’ ampiamente espresso nei giorni scorsi – con un documento congiunto insieme alla categoria Sergenti, nel quale si evidenzia la necessita’ di un Ruolo unico Graduati/Sergenti e la creazione in un processo transitorio, per gli attuali Sergenti, di un Ruolo ad esaurimento nella categoria dei Marescialli – non possiamo che ritenere le dichiarazioni del gruppo parlamentare Fratelli d’Italia in perfetta sintonia con quello che stiamo sostenendo da molto tempo e che abbiamo evidenziato in tutte le sedi istituzionali, nel pieno rispetto dei principi basilari di equi ordinazione“.

Di diverso avviso i delegati del ruolo Sergenti dell’Esercito Italiano, della Marina Militare, dell’Aeronautica Militare unitamente ai Brigadieri dell’Arma dei Carabinieri che in un comunicato esprimono “il proprio netto dissenso verso le recenti esternazioni di altri “fenomeni” del gruppo Fratelli d’Italia i quali hanno annunciato di voler chiedere un impegno governativo teso ad unificare il Ruolo dei Sergenti con quello dei Graduati. Una soluzione avanzata dagli esponenti di Fratelli d’Italia che umilia e mortifica la professionalità dei 40 mila sottufficiali del ruolo Sergenti/Brigadieri che da oltre 25 anni dalla nascita del ruolo pongono al servizio del Paese l’impegno e sacrifici, anche familiari, con il solo intento di migliorarsi professionalmente.

LEGGI ANCHE Correttivi Riordino: Unificazione dei ruoli Graduati/Sergenti. I senatori del M5S lo chiedono al Ministro della Difesa

I Sergenti e Brigadieri respingono pertanto, ogni proposta di unificazione del ruolo Sergenti con il ruolo sottoposto e considerano la posizione di Fratelli d’Italia una scelta di opportunismo tesa a creare mero consenso propagandistico ben sapendo che i primi strenui oppositori di tali proposte sono gli Stati Maggiori di Forza Armata e Comandi Generali.”

Sulla vicenda interviene anche l’on. Salvatore Deidda, capogruppo di fratelli d’Italia in commissione Difesa alla Camera.

“Un linguaggio decisamente offensivo e inadatto all’organismo di rappresentanza dei militari. Le attenzioni di Fratelli d’Italia verso le rivendicazioni degli uomini e delle donne in divisa sono dimostrate dalle interrogazioni, dalle risoluzioni e dagli atti parlamentari presentati. Il comunicato del Cocer, oltre a stridere nei modi, è fuori luogo perché con una nota ufficiale risponde ad un post parziale e non completo, pubblicato su Facebook da un collega. A tal riguardo, segnalo che il documento completo di Fratelli d’Italia verrà presentato la settimana prossima e che avendo a cuore le istanze del comparto abbiamo prontamente previsto nel documento anche le proposte sui sergenti. Proprio come richiesto dal Cocer”.”

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *