Perde il controllo della moto. Muore Finanziere

Era un finanziere in servizio nel Comando di Pescara l’uomo che questa mattina intorno alle ore 8:30 è morto sull’asse attrezzato a causa di un incidente stradale.
La vittima era un militare della Guardia di Finanza e aveva 54 anni ed è deceduto dopo aver perso il controllo della sua moto, una Kawasaki.

In base alla ricostruzione di quanto accaduto, il 54enne avrebbe perso il controllo del mezzo a 2 ruote finendo contro il guard-rail mentre stava percorrendo la corsia di sorpasso.

Nella carambola avrebbe anche urtato una Fiat Panda gialla che lo precedeva. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 ma i tentativi di rianimazione non hanno dato l’esito sperato. Dei rilievi si sono occupati gli agenti della polizia stradale mentre la polizia municipale ha provveduto a deviare il traffico con uscita obbligatoria alle Torre Camuzzi. Il decesso sarebbe avvenuto sul colpo a causa di un grave trauma cranico con il casco che indossava andato distrutto.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!