CARABINIERI, OGGI CAMBIO AL VERTICE

Cambio al vertice dell’Arma dei carabinieri,
questa mattina nella caserma della Legione Allievi carabinieri, alla presenza
del ministro della Difesa Roberta, del ministro dell’Interno Angelino Alfano e
del Capo di Stato Maggiore della Difesa Luigi Binelli Mantelli, dove si è
svolta la cerimonia di avvicendamento nella carica di Comandante Generale
dell’Arma dei carabinieri fra i Generali Leonardo Gallitelli che lascia
l’incarico e il suo successore Tullio Del Sette, che lascia il suo incarico di
Capo Gabinetto del ministro della Difesa.

Prima della manifestazione, i due generali hanno
reso omaggio ai Caduti deponendo una corona d’alloro all’Altare della Patria ed
al Sacrario del Museo Storico dell’Arma. «L’Arma dei carabinieri, oggi, vede al suo vertice il passaggio di
consegne tra due grandi uomini – ha detto il ministro Alfano – grandi per la
passione e l’impegno che hanno investito nella loro vita professionale al
servizio del Paese e che, per questo, costituiscono dei punti di riferimento
stabili, tracciando un solco nelle istituzioni». Il ministro Pinotti ha
ringraziato l’Arma dei carabinieri «pronta a cogliere le nuove sfide».