Assunzioni per chiudere un occhio sulle verifiche: sospeso finanziere

Ieri mattina i finanzieri del comando provinciale di Salerno hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare di sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio per un anno a carico di un luogotenente della guardia di finanza. Ad emettere il provvedimento il Gip della Procura di Salerno, Giandomenico D’Agostino.

Il fatto

L’uomo, nel corso di un’attività di polizia giudiziaria presso una cooperativa per verificare la regolarità di alcuni subappalti, avrebbe proposto al titolare della stessa di “mettere a posto” le gravi irregolarità riscontrate attraverso l’assunzione di due suoi conoscenti, avvenuta pochi mesi dopo. Per questo l’indagato ora è accusato di induzione indebita a dare o promettere utilità.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!