ARRETRATI CONTRATTO 2016-2018 NOTA UFFICIALE NOIPA, VALUTA LUNEDI 28 MAGGIO 2018

Ieri 23 maggio 2018 NoiPA ha condiviso un post che riguarda l’accredito degli arretrati derivanti dal nuovo C.C.N.L. siglato nei mesi precedenti.

Ecco il comunicato di NoiPa: “Lunedì 28 maggio è la data di esigibilità per l’accreditamento degli arretrati derivanti dagli incrementi previsti dal nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (C.C.N.L.) del comparto Istruzione e Ricerca e dai provvedimenti di concertazione e dagli accordi sindacali del comparto Difesa e Sicurezza per il periodo da gennaio 2016 a maggio 2018. Si ricorda che l’effettiva disponibilità delle somme sui conti correnti può avvenire nell’arco dell’intera giornata, in relazione alle diverse modalità operative degli istituti bancari.”

Si tratta esclusivamente degli arretrati relativi al 2018, poiché 2016/2017, ridotti ad un tantum accessoria, saranno, forse elargiti a giugno.

Nessuna replica, invece, per quanto riguarda gli errori commessi nelle buste paga di migliaia tra militari e poliziotti. Dopo i problemi riscontrati nei mesi scorsi, infatti, nel cedolino di maggio molti militari hanno riscontrato dei problemi di calcolo tant’è che in alcuni casi, come riportato in questo articolo, lo stipendio accreditato è stato di poco superiore ad un euro.

Questi problemi confermano che NoiPA, nonostante i 6 anni di attività, non è ancora riuscito a risolvere alcuni problemi; ed è per questo motivo che tra le Forze Armate e di Polizia è in atto una vera e propria campagna in favore di un ritorno all’amministrazione internadei contabili militari che negli anni scorsi si è rivelata più efficiente rispetto a quella di NoiPA.

 

 

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!