ADDIO FORESTALE, IN 7 MILA PASSANO A CARABINIERI. VENERDI’ IL DECRETO IN CONSIGLIO DEI MINISTRI

Il primo pacchetto di decreti attuativi della
riforma Madia, una lista di oltre dieci provvedimenti, ‘viaggia’ verso il
Consiglio dei ministri di venerdì prossimo. Il Corpo forestale dello Stato verrà assorbito
nell’Arma dei carabinieri. Il passaggio riguarda funzioni e personale, ad eccezione
delle competenze anti-incendio, da attribuire al Corpo nazionale dei vigili del
fuoco.

Si darebbe così vita a una nuova organizzazione, all’interno dei
carabinieri. I forestali chiamati al passaggio sono circa 7mila, con piccoli
contingenti riservati ai Vigili del fuoco, alla Polizia e alla Guardia di finanza.
Si stanno studiando comunque spazi per dare la possibilità a chi lo richieda di
andare in una forza diversa dai carabinieri
. La migrazione dovrà essere
effettuata entro sei mesi. Sempre in tema di sicurezza, il pacchetto Madia include
un decreto sul riordino delle autorità portuali.

Leave a Reply

error: Content is protected !!