UN ALTRO POLIZIOTTO SUICIDATO POCHE ORA FA. LA STRAGE SILENZIOSA CONTINUA

Non si ferma la strage silenziosa dei suicidi che colpisce le Forze Armate e di Polizia. Apprendiamo in anteprima che poche ore fa un Assistente Capo della Polizia di Stato si è suicidato sparandosi un colpo con la propria pistola d’ordinanza. Aveva solo 39 anni. L’assistente capo lascia moglie e due figlie.

“Scriveranno che attraversava una difficile situazione economica e il caso sarà chiuso così.  sottolinea il sindacato di Polizia FSP –  Forse sarà in parte anche vero, ma non esiste un solo problema che possa spingere a questo gesto estremo e noi non possiamo trascurare gli inevitabili aggravi di stress che il nostro lavoro porta con sé. Molti amici, troppi, portano con loro il ricordo diretto di un collega che non c’è più perché si è tolto la vita.”

Secondo lo studio da parte di un osservatorio sul fenomeno dei suicidi nelle Forze dell’Ordine, Associazione Cerchio Blu, solo tra il 2010 e il 2016 sono stati 255 gli appartenenti che hanno deciso di togliersi la vita.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!