Ubriaco al volante tenta di pugnalare un carabiniere alle spalle con un paio di forbici: arrestato

 I carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea hanno arrestato per violenza aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, un cittadino 49enne italiano, residente ad Albiano d’Ivrea, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine. La vicenda risale a ieri sera, intorno alle 21, nella zona del Movicentro di Ivrea. 

L’uomo, alla guida della propria vettura, è stato notato mentre passava a velocità sostenuta vicino al Movicentro, con ripetute manovre pericolose. E’ stato quindi intercettato da una pattuglia del nucleo radiomobile di Ivrea e sottoposto a un controllo. Nella circostanza, il soggetto, apparso in evidente stato di ebbrezza alcolica, si mostrava da subito poco collaborativo e insofferente all’accertamento.

In un momento di apparente tranquillità, dopo esser sceso dal mezzo per esser sottoposto al controllo etilometrico, afferrava all’improvviso un paio di forbici all’interno della vettura tentando di colpire alle spalle un carabiniere.

Per fortuna il militare si è accorto del gesto e con l’ausilio del collega è riuscito a bloccare l’aggressore appena in tempo. Condotto in caserma, il 49enne è stato sottoposto all’esame alcolemico: nel sangue aveva alcol tre volte il limite massimo consentito. E’ stato quindi anche denunciato per guida in stato di ebbrezza. I carabinieri hanno proceduto anche al conseguente ritiro della patente ed al sequestro dell’auto.

L’uomo arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto in carcere a Ivrea in attesa della convalida dell’arresto ed il conseguente giudizio con rito direttissimo.

Articolo redazione quotidianocanavese.it

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!