Il governo modifica le regole durante lo svolgimento del concorso in Polizia, “favorendo alcuni”. Concorso sospeso e rimesso alla Corte Costituzionale

I ricorrenti, aspiranti agenti della Polizia di Stato, hanno impugnato il provvedimento con cui il Ministero dell’Interno li ha esclusi

Read more
error: Content is protected !!