Spaccio di droga: i carabinieri arrestano militare dell’esercito

Un militare dell’Esercito alla guida di un giro di spaccio è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Norma. Si tratta di un uomo di 46 anni che gestiva un’attività dedita allo spaccio di droga e principalmente cocaina. A scoprire l’illecito traffico sono stati i Carabinieri che si sono subito mobilitati per fermare l’uomo.

L’operazione, denominata “Snow Soldier”, è stata portata a compimento dai Carabinieri che hanno accertato come il militare invitasse i clienti a raggiungerlo sotto casa a Norma. Una volta arrivati gli acquirenti, il militare scendeva e consegnava le dosi di droga in cambio del denaro.

I Carabinieri hanno stretto il cerchio sull’uomo perché hanno rilevato, nel tempo, un aumento di persone trovate in possesso di cocaina in un comune limitato come Norma. Il militare, incensurato, è stato ristretto agli arresti domiciliari così come disposto dal Giudice per le indagini preliminari.

Al costo di meno di un caffè al mese potrai leggere le nostre notizie senza gli spazi pubblicitari ed accedere a contenuti premium riservati agli abbonati – CLICCA QUI PER ABBONARTI

error: ll Contenuto è protetto