Si lancia dal balcone di casa, Finanziere di 40 anni si toglie la vita

Nel silenzio dei media, continua la strage
silenziosa degli appartenenti alle Forze di Polizia, numeri che stracciano ogni statistica e che dovrebbero far capire che il problema non è solo di natura familiare o economico, è un malessere più profondo e inascoltato.

Apprendiamo in anteprima che un appuntato Scelto della Guardia di Finanza in servizio a Vercelli si è suicidato lanciandosi, in nottata, dal balcone della propria abitazione sita al quinto piano. Il finanziere, 40enne, lascia due figlie minorenni.

Si tratta del 39 ‘ suicidio nel 2020 tra le forze di polizia, il sesto nella Guardia di Finanza.

Leave a Reply

error: Content is protected !!