Si ferisce in caserma mentre pulisce un’arma, per il carabiniere necessario l’intervento chirurgico

Come da routine stava pulendo alcune armi quando si è incastrato un dito e si è tagliato parte della falange. Momenti di apprensione ieri pomeriggio all’interno della legione dei Carabinieri di via XXV Aprile, ad Ancona. Il militare, di circa 50 anni, si è prima rivolto all’infermeria interna cercando di farsi medicare la ferita. Poi, vedendo che si trattava di un brutto taglio, con l’ausilio degli operatori del 118 si è recato presso l’ospedale regionale di Torrette dove è stato sottoposto ad un’intervento chirurgico alla mano. Per fortuna il dito interessato non ha subito danni rilevanti e questa mattina il carabiniere è stato dimesso. Ora sta bene.

error: ll Contenuto è protetto