Rapina a Barletta, il titolare di un bar ucciso nel suo locale

Un uomo è stato ucciso nel tardo pomeriggio di oggi a Barletta. Si tratta, secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, del titolare del bar ‘Morrison’s revolution’, alla periferia della città. La vittima si chiamava Giuseppe Tupputi e aveva poco più di 40 anni. Secondo le prime informazioni, l’uomo sarebbe stato ucciso con alcuni colpi di pistola all’interno del suo locale. Sul posto è intervenuta la Polizia, che indaga sull’accaduto, e anche i Carabinieri. Anche due ambulanze sono intervenute sul luogo del delitto ed è stato bloccato il traffico veicolare. Il personale del 118 ha potuto solo constatare il decesso dell’uomo. Al momento non si esclude l’ipotesi che possa trattarsi di una sparatoria avvenuta durante un tentativo di rapina. La dinamica dell’accaduto non è ancora chiara.

Il bar in cui è stato ucciso Tupputi si trova in via Rionero nel rione Borgovilla a Barletta, nel nord Barese. L’uomo ucciso, secondo le prime informazioni, lascia la moglie e due figlie, di cui una di pochi mesi.

continua su:

Commenti Facebook
error: Content is protected !!