Poliziotto si suicida con la pistola d’ordinanza, aveva 41 anni. Il quarto caso nel 2019

Un’altra tragedia colpisce le forze dell’ordine, un altro suicidio, il quarto dall’inizio dell’anno.

“UN NOSTRO COLLEGA IN SERVIZIO A SAN VITTORE SI È TOLTO LA VITA Un Assistente Capo Coordinatore del Corpo di Polizia Penitenziaria, di circa 41 anni, originario di Cagliari e da molti anni in servizio nel carcere di S. Vittore a Milano, si è tolto la vita nel tardo pomeriggio, sparandosi con la pistola d’ordinanza.”

E quanto si legge su un post su Facebook pubblicato dalla pagina storie di polizia penitenziaria e sicurezza.