PINOTTI CONTRO L’ISIS CON AEREO DA RIFORNIMENTO E ADDESTRATORI

L’Italia concorre
in questo momento alla coalizione internazionale anti-Isis con un aereo da
rifornimento e con addestratori. A confermare la “disponibilita’” del nostro
paese e’ stata il ministro della Difesa, Roberta Pinotti.

Rispondendo alle
domande dei giornalisti a margine a Roma della premiazione degli atleti ‘in
stellette’ che hanno partecipato recentemente a competizioni internazionali, il
ministro Pinotti ha ricordato che l’aereo italiano da rifornimento “ha un
assetto importante, che pochi paesi hanno, con una alta capacita’ tecnologica”.
Ma il nostro paese
dara’ il suo contributo specifico anche attraverso l’utilizzo di addestratori.

“Abbiamo anche – ha
poi spiegato la Pinotti – degli ufficiali al comando di Tampa che ci aggiornano
sulla programmazione e sulla evoluzione della situazione. Se in futuro
dovessero esserci delle nuove necessita’ e ci perverranno delle eventuali
richieste per nuove necessita’ vedremo che risposte dare”.
Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!