Lutto nell’Arma dei Carabinieri: Vito Scalisi muore improvvisamente in caserma, aveva 42 anni

L’Appuntato Scelto dell’Arma Vito Scalisi, 42 anni, è morto a Roma in circostanze tragiche.

LEGGI ANCHE Il ministro Crosetto in Calabria onora la memoria di un carabiniere ucciso dai clan: “Lo Stato si inchina a chi lo serve ogni giorno”

Arresto cardiaco fatale per l’Appuntato Scelto dell’Arma

L’uomo era sposato con due figli ed è stato stroncato da un arresto cardiaco mentre prestava servizio presso la sua caserma. Una tragedia che ha colpito il cuore di tutta la comunità militare della città e dei suoi familiari.

La tragica morte di Vito Scalisi

La tragica morte di Vito Scalisi ha scosso l’intera comunità. La notizia della sua scomparsa si è diffusa in una frazione di secondo, lasciando tutti nello sgomento e nella disperazione.. Si è perso così per sempre il sorriso di un padre affettuoso, l’amore incondizionato per la famiglia, la dedizione alla vita militare e il servizio  per il proprio Paese.

error: ll Contenuto è protetto