Libia: commissione Difesa del parlamento sostiene accordo Grecia-Italia su frontiere marittime

La commissione Difesa e sicurezza della Camera dei rappresentanti della Libia (il parlamento di Tobruk-Bengasi) ha annunciato il proprio sostegno all’accordo siglato ieri tra Grecia e Italia.

Secondo quanto riferisce il sito web d’informazione “Address Libya”, la commissione ha chiesto al parlamento libico che si riunisce in Cirenaica di appoggiare ufficialmente l’intesa italo-greca sulla Zona economica esclusiva e i confini marittimi, in quanto si tratta di “un giusto accordo nel Mediterraneo”. I deputati hanno inoltre rinnovato il loro rifiuto dell’accordo firmato tra il Governo di accordo nazionale libico del premier Fayez al Sarraj e la Turchia, sottolineando come questa intesa violi la giurisdizione sull’alto mare e gli accordi internazionali.

Leave a Reply

error: Content is protected !!