LEGGE DI STABILITA’:9 EURO IN PIU’ AL MESE ALLE FORZE DI POLIZIA. MANIFESTAZIONE IL 15 OTTOBRE

Secondo
quanto dichiarato da fonti governative, sarebbero circa 300 milioni di euro le
sole risorse che il Governo sembra pronto a stanziare con la legge di
Stabilità per il rinnovo del contratto nel pubblico impiego per il 2016, per il
rinnovo triennale del contratto. Facendo quattro conti e dividendo tale somma
per i 3 milioni e duecentomila dipendenti pubblici avremmo un aumento lordo
mensile di circa 9 euro! Una vera e propria beffa, soprattutto se pensiamo che
in questi sei anni di blocco ogni singolo dipendente pubblico ha perso una media
di circa 300 euro al mese.

Tutto
questo non è tollerabile già per il comparto statali in generale, ma ancor più
penalizzante per un comparto sicurezza ormai ridotto allo stremo- dichiarano
dal sindacato di Polizia Consap- senza più forze per adempiere più ai suoi
obiettivi principali, senza mezzi e senza uomini, ormai allo stremo. E se non è
questo il momento giusto per protestare, per fare sentire la nostra voce,
diteci quando dovremo farlo? Quando verrà cancellato anche dal vocabolario
della lingua Italiana la parola “stipendio dei poliziotti”? A questo
punto, se il nostro aumento di stipendio deve valere quanto una pizza, tanto
vale lasciare l’indennità di vacanza contrattuale attualmente percepita dai
poliziotti, che è di circa dodici euro e almeno, insieme alla pizza che vuole
offrirci il Governo, potremmo concederci il lusso anche di una bottiglia
d’acqua- conclude sarcastico Igor Gelarda- Dirigente della Consap. 
Se
vogliamo continuare a fare finta di nulla, non abbiate timore, ci sono tante
coperte sotto le quali mettere la nostra testa e tante buche dove gli struzzi
possono infilare la testa. Ma la Consap non lo farà, e protesterà a
Roma, insieme alle sigle sindacali più responsabili ed a tanti poliziotti
provenienti da tutta Italia.
Il
Dirigente Consap

Igor
Gelarda

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!