L’ARMA PAGA LO STRAORDINARIO IN ESUBERO A FEBBRAIO 2019. ECCO IL LIMITE DELLE ORE

“2.561.000 sono le ore di straordinario effettuate dal personale dell’Arma dei Carabinieri sino al mese di agosto 2018 e non retribuite”.  Era questo l’inizio di un comunicato stampa del Co.Ce.R. carabinieri diffuso poche settimane fa.

Oggi secondo quanto apprende Infodifesa.it l’Arma, con riferimento alla possibilità di corrispondere una parte dei compensi per il lavoro straordinario reso in “esubero” avrebbe avviato un aggiornamento dei dati, al fine di procedere al pagamento delle maggiori prestazioni, non retribuite e non recuperate, fino al limite massimo pro capite di 120 ore, non altrimenti incrementabile alla luce delle disponibilità finanziarie.

Le relative spettanze saranno liquidate agli interessati con lo statino del mese di febbraio 2019.