L’Albania è armata e pronta al conflitto militare, ma nessuna minaccia al momento

“L’Albania non è attualmente minacciata, ma è pronta per lo scenario peggiore”, ha dichiarato il Ministro della Difesa Niko Peleshi, riferendosi all’acquisto di droni Bayraktar dalla Turchia. A dicembre l’Albania ha acquistato tre droni Bayraktar TB2 di fabbricazione turca, un modello utilizzato dall’Ucraina contro la Russia, che trasportano bombe leggere a guida laser.

LEGGI ANCHE

“Non c’è alcun segnale di preoccupazione per un eventuale coinvolgimento del nostro Paese in un conflitto militare. Ma questo non significa che non dovremmo prepararci anche al giorno peggiore. In questo contesto, anche a causa dello shock geopolitico dopo la guerra in Ucraina, abbiamo deciso di arricchire la nostra forza aerea con una capacità moderna e altamente efficiente”, ha dichiarato il ministro Peleshi domenica ai media.

Ha aggiunto che l’Albania è un membro prezioso della Nato, la più grande alleanza politica e militare del mondo, e che attualmente non è minacciata.

I suoi commenti hanno fatto eco a quelli del Primo Ministro Edi Rama quando l’accordo è stato firmato il 21 dicembre. Rama ha detto che i veicoli sono armati e pronti a combattere, “cosa che spero non accada mai”.

I droni saranno utilizzati anche per monitorare il territorio del Paese alla ricerca di coltivazioni di droga, incendi, inondazioni e persino migrazioni.

Inoltre, una parte dell’accordo prevede che l’azienda produttrice addestri 30 membri delle forze armate albanesi al funzionamento dei droni. Essi opereranno dalla base aerea di Kucova, che è destinata a diventare un punto operativo della Nato, fornendo operazioni di rifornimento aereo, supporto, logistica, addestramento ed esercitazioni.

“Abbiamo firmato un contratto di esportazione con l’Albania, un Paese con cui abbiamo camminato per secoli e con cui condividiamo forti legami storici, culturali e umanitari”, ha dichiarato Haluk Bayraktar, proprietario dell’azienda turca.

INFODIFESA è e sarà sempre gratuito, ma abbonandoti potrai usufruire di tanti vantaggi. Al costo di meno di un caffè al mese potrai leggere le nostre notizie senza gli spazi pubblicitari ed accedere a contenuti premium riservati agli abbonati – CLICCA QUI PER ABBONARTI

error: ll Contenuto è protetto