Kosovo: premier Hoti cancella viaggio a Washington dopo accuse a Thaci

Neppure il neo-premier kosovaro Avdullah Hoti prenderà parte all’incontro tra rappresentanti serbi e kosovari a Washington, in agenda sabato. “Ho informato l’ambasciatore” americano “Grenell”, mediatore Usa per il dialogo tra Belgrado e Pristina, che “non posso partecipare alla riunione del 27 giugno alla Casa Bianca”, ha twittato Hoti questa mattina.

“A causa dei nuovi sviluppi a Pristina, come conseguenza delle accuse presentate dalla Procura speciale” del Tribunale dell’Aja, “devo tornare in patria per gestire la situazione”, ha precisato Hoti su Twitter. Ieri, il Tribunale speciale dell’Aja ha sollevato dieci capi d’accusa per crimini di guerra e contro l’umanità contro il presidente kosovaro Hashim Thaci, una mossa che ha forzato Thaci a cancellare la sua partecipazione al vertice del 27 giugno. L’inviato Usa Richard Grenell aveva anticipato che, al suo posto, a Washington sarebbe andato proprio Hoti.

Leave a Reply

error: Content is protected !!