Incidente mortale al Rally Valle del Sosio, auto fuori strada muore copilota, carabiniere in pensione

Drammatico incidente al Rally Valle del Sosio. Una delle autovetture in gara è uscita di strada ed è deceduto un copilota.

La vittima è Salvatore Coniglio, 54 anni residente a San Cipirello, copilota della vettura Renault Clio William equipaggio numero 32, guidata da Vito Parisi. L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale 37 tra Chiusa e Caltabellotta.

Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Sciacca

Nell’incidente nella gara di Rally Valle del Sosio è morto Salvatore Coniglio, 54 anni, carabiniere in pensione di San Cipirello. Era a bordo di una Renault Clio Williams al fianco del pilota Vito Parisi.

L’esperto copilota dell’equipaggio numero 32 era nato a Palermo ma viveva a San Cipirello. L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale 37, in contrada Favara-Burgio. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri il pilota, rimasto illeso, avrebbe perso il controllo del mezzo sbattendo prima contro un palo e poi contro un albero.

Sono intervenuti oltre ai tecnici di gara e i sanitari del 118, sono intervenuti i militari della compagnia di Sciacca. La gara è stata sospesa in segno di lutto. Gli iscritti alla gara giunta alla 13 esima edizione erano 97 equipaggi.

L’auto è uscita fuori strada ribaltandosi. Sono intervenuti i soccorsi, ma per l’uomo dell’equipaggio non c’è stato nulla da fare. L’incidente è avvenuto nel territorio di Chiusa Sclafani.

Leave a Reply

error: Content is protected !!