IL NUOVO VERSO DELL’ARMA: IL COMANDANTE GENERALE AUTORIZZA UNA DIVISA PIU’ PRATICA E “SICURA”

Una grande vittoria del Co.Ba.R. Lazio che chiese più di un anno fa, la sperimentazione di una divisa più sicura per i Nuclei Radiomobili.

Sappiamo bene che l’Arma è ancorata alle tradizioni e che il rinnovamento passa per strade lunghe e tortuose. Anche se, come in questo caso purtroppo, il cambiamento è un grande passo per la praticità e la
sicurezza di chi ogni giorno presta servizio di Pronto Intervento. Ma gli sforzi dei delegati Giuseppe La Fortuna e Carmine Caforio non furono vani.

Infatti, dopo circa un anno di contrarietà del Comando Generale, il nuovo Comandante Generale Tullio Del Sette, tra i primi atti del suo insediamento (in carica da poco più di un mese) ha deciso di autorizzare la sperimentazione a Roma e Milano a partire dal 1 aprile, premiando la costanza dei delegati della Rappresentanza Militare.

Il cambiamento riguarderà, finalmente, la fondina ad estrazione rapida e la giacca a vento sagomata come il carabiniere di quartiere.

Insomma, sperimentare il cambiamento e innovare partendo dalle tradizioni, questa sembra la strada intrapresa dal nuovo Comandante.

Leave a Reply

error: Content is protected !!