IL MINISTRO DELLA DIFESA DIFENDE IL COMANDANTE GENERALE DEI CARABINIERI “GALLITELLI E’ LEGITTIMAMENTE AL COMANDO”

“L’Arma dei carabinieri, in maniera del tutto legittima, e’ guidata
da un comandante che con dedizione e alto senso dello Stato adempie tutti i
giorni al proprio dovere. Mai come in questo caso le parole hanno un senso e
vanno  utilizzate con misura e molta
attenzione”.

Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, a margine della mostra “I carabinieri del Re dalla collezione della biblioteca Reali di Torino”, da oggi a Roma, risponde cosi’ ad una domanda su notizie di stampa secondo cui il generale Gallitelli sarebbe “illegittimamente” al comando della Benemerita essendo ormai decaduto dal proprio incarico in base alla legge Madia.
“Dispiace molto – continua il ministro – veder rappresentata una
istituzione benemerita quale l’Arma dei Carabinieri, in maniera cosi’
strumentale, specie all’indomani di una operazione importante quale quella
condotta dai Carabinieri a Roma e guidata dal Generale Gallitelli”.

Leave a Reply

error: Content is protected !!