1
Shares
Pinterest Google+

Nel Consiglio dei Ministri di oggi su proposta della Ministra della difesa Roberta Pinotti e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, è stato conferito l’incarico di Comandante generale del Corpo delle capitanerie di porto all’ammiraglio ispettore del ruolo normale del Corpo delle capitanerie di porto in servizio permanente Giovanni PETTORINO, con contestuale conferimento del grado di ammiraglio ispettore capo, a decorrere dal 10 febbraio 2018.

In qualità di delegato Co.Ce.R. della M.M. Guardia Gostiera – sottolinea Antonello Ciavarelli – sento di esprimere la soddisfazione per nomina governativa Dell ammiraglio Pettorino a comandante generale del Corpo delle Capitaneria di porto – Guardia Costiera.

La particolarità della notizia – prosegue Ciavarelli – è data dal fatto che è il primo Comandante generale della Guardia Costiera nominato dal Governo. Il personale si aspetta molto perché l ammiraglio Pettorino è noto per la sua sensibilità umana e attenzione nei confronti del personale. Si è sicuri che il nuovo Comandante generale continuerà, nell’interesse della nazione, a far crescere il Corpo, cosi come è stato negli ultimi anni.

Ma non vi sono dubbi – conclude Ciavarelli – che il personale saprà ispirarsi ad una guida e un faro come lo è sempre stato finora l ammiraglio Giovanni Pettorino.

Previous post

470 MILITARI IN NIGER. VIA LIBERA DEL GOVERNO

Next post

BUGIE PER INCASTRARE PRESUNTO PEDOFILO, SOSPESI TRE CARABINIERI A MASCALUCIA