GIURAMENTO DEI CARABINIERI:”È IMPORTANTE CHE NELLA VOSTRA VITA DA CARABINIERI NON DIMENTICHIATE MAI QUELLO CHE AVETE APPRESO QUI”

«È importante che nella vostra vita da carabinieri non dimentichiate mai quello che avete appreso qui, in questa antica e prestigiosa scuola, non solo sotto il profilo professionale ma soprattutto sotto il profilo morale ed etico. Onorate con il vostro servizio questa istituzione». Sono le parole del generale Tullio Del Sette, nel salutare i 408 allievi carabinieri del 134º corso che hanno ricevuto gli alamari e giurato fedeltà alla Repubblica nella cerimonia nella caserma Cernaia.  

Corso dedicato alla memoria del corazziere Calcedonio Giordano giovane militare trucidato nelle Fosse Ardeatine. Secondo la tradizione i famigliari degli allievi hanno consegnato gli alamari ai militari chetati nella piazza d’Armi. Alla cerimonia era presente il ministro per gli Affari Regionali, Enrico Costa, il comandante delle Scuole dell’Arma Riccardo Amato, e il generale in Ruolo Umberto Rocca.

 

LA STAMPA

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!