FORZE DELL’ORDINE: ALFANO TAGLIA PIU’ AGLI UFFICI POLIZIA (25%) E POCHISSIMO (0,31%) AI CARABINIERI

Se le
norme attualmente in vigore non saranno cambiate, nel 2020 saranno tagliate
trentacinquemila unità alla Polizia, trentamila ai Carabinieri, quindicimila
alla Guardia di Finanza.

L’organico
di Polizia oggi, con i 2800 pensionamenti di gennaio scorso, è di 95mila
uomini, quello dei carabinieri di 105.400. L’anno prossimo saranno circa
quattromila gli agenti che andranno in pensione. Il dato salirà a oltre seimila
nel 2016. Il trend è legato al turn over al 55%, previsto per il 2014 ma non
ancora confermato per gli anni a seguire.
“Il
ministro Alfano, contro il parere del Dipartimento della Ps, vuole chiudere oltre il 25% dei 1181 uffici della
Polizia rispetto allo 0,31% dei 6809 uffici dei Carabinieri”. Lo afferma il segretario del Siulp Felice Romano che ha
convocato il direttivo nazionale del sindacato “per dare una risposta al
crescente fermento tra i poliziotti”.

“Il
mancato sblocco del tetto salariale, la revisione delle carriere e la mancata apertura del tavolo contrattuale previsto dalla Legge
insieme alla prevalente preoccupazione della militarizzazione della sicurezza
del nostro Paese – aggiunge Romano – saranno gli argomenti prioritari del
dibattito” del direttivo.