FESI COMPARTO DIFESA:ECCO I NUOVI CRITERI DI ATTRIBUZIONE E DI ESCLUSIONE

Pubblichiamo in anteprima il decreto del Ministero della Difesa 17 febbraio 2016, concernente i criteri per l’attribuzione dei compensi del Fondo Efficienza servizi Istituzionali (FESI) dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica relativi per l’anno 2016.

I criteri di attribuzione, anche quest’anno, prevedono che il FESI escluda i dirigenti ed i volontari di truppa, prevedendone l’assegnazione da caporal maggiore a tenente colonnello. Occorre avere la qualifica di superiore alla media e non aver riportato una sospensione precauzionale dall’impiego ovvero la sanzione disciplinare di stato o di corpo della consegna di rigore. Il periodo di servizio non deve essere inferiore a 180 giorni, sono valutati utilmente solo i giorni di: effettiva presenza, licenza ordinaria, festività soppresse e recupero compensativo.