Dramma a Foligno, poliziotto si toglie la vita sparandosi all’addome

Poliziotto trovato morto in auto nel tardo pomeriggio di sabato 11 luglio, dopo che i familiari ne avevano denunciato la scomparsa nel corso della mattinata, Era un agente della polizia stradale in servizio alla caserma di Foligno. L’uomo si era allontanato da casa in mattinata a bordo della sua utilitaria. Nonostante le ripetute chiamate al cellulare da parte familiari, nessuna risposta. Le ricerche sono terminate quando l’auto è stata individuata nella prima periferia della città.

L’uomo si sarebbe sparato un colpo di pistola all’addome. Suicidio, anche se magistrato ha disposto il sequestro dell’auto e della salma. Sconcerto e incredulità da parte dei colleghi e dei molti che lo conoscevano.

Leave a Reply

error: Content is protected !!