DAVIDE BIFOLCO, IL TATUAGGIO CONTRO POLIZIA E CARABINIERI: LA FOTO SUI SOCIAL

NAPOLI – Cresce il
rancore nei confronti delle forze dell’ordine dopo la morte di Davide
Bifolco

Dopo gli scontri, gli insulti e le tensioni c’è chi mostra un
tatuaggio in ricordo del 17enne ucciso a Napoli. Su Facebook e Instagram gira
l’immagine di un tatuaggio dietro la schiena dal tono inequivocabile:
“Oggi più di ieri odio polizia e carabinieri. Davide Vive”.